Allacciato l’impianto elettrico. Luce in via Cavaliere Leonardi

La via Cavaliere Pietro Leonardi, un’antica trazzera che si trova in contrada Poio, ubicata di fronte all’ingresso laterale del campo sportivo comunale, da alcuni giorni è bella e illuminata.
A distanza di circa un anno, quindi, da quando l’amministrazione comunale iniziò il relativo iter burocratico, l’impianto di illuminazione, ultimato da tempo, è stato infatti allacciato alla rete Enel, per la felicità degli abitanti della zona e soprattutto per la gioia di Lella Leonardi, unica figlia del defunto cavaliere Leonardi (che fu, fra l’altro, uno dei primi collaboratori locali del nostro giornale), la quale da oltre mezzo secolo, di sera, è costretta a percorrere questa strada (oggi ricca di nuove costruzioni, ma una volta del tutto isolata) nel buio più assoluto, con i rischi che si possono facilmente immaginare.
Ed è stata la stessa Lella Leonardi a comunicare, con grande entusiasmo, l’avvenuta attivazione dell’impianto elettrico, evidenziando che, «se si considera che da quando il paese è stato dotato di energia elettrica la strada è rimasta sempre al buio, l’avvenimento riveste senza dubbio una grande importanza e servirà, inoltre, a rendere più sicura l’intera zona ricadente in contrada Poio».

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 24 dicembre 2008)