La gestione dei beni confiscati alla mafia

Seduta straordinaria del Consiglio comunale stasera alle 20 per approvare lo schema di adesione al Consorzio provinciale per la gestione dei beni confiscati alla mafia che sta nascendo con il coordinamento della Prefettura di Catania, al quale hanno aderito numerosi Comuni della Provincia.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 11 novembre 2008)