Viagrande. E’ nata l’associazione «La Cornucopia»

E’ stata una inaugurazione “in” quella per l’inizio della attività statutarie dell’Associazione Culturale “La Cornucopia”, nata da un’idea di Maria Grazia Palermo e Santo D’Agata. Numerosissimo il pubblico intervenuto, con molte anche le autorità presenti, la Giunta e il Consiglio comunale quasi al completo, presidenti e legali rappresentanti di varie associazioni e club service. Madrina della serata il sindaco di Viagrande Vera Cavallaro. Assieme al sindaco Cavallaro si sono detti entusiasti per questa nuova creatura nata nell’humus prolifico della cultura locale (con La Cornucopia salgono a cinque le associazioni culturali) l’assessore alla Cultura Caterina Muscuso e l’assessore allo Sport, turismo e spettacolo Rosario Cristaldi. La serata, condotta da Maria Grazia Palermo, ha avuto inizio con la proiezione di un divertente cortometraggio girato dai soci più giovani della neonata associazione. Sul palco sono poi saliti, per la presentazione al pubblico, tutti i soci fondatori ed è stata presentata la mission dell’associazione, seguita da una poesia scritta dal socio dott. Salvatore Di Dio e recitata dall’attrice Yvonne Guglielmino, lungamente applaudita. Inoltre, è stato presentato ufficialmente al pubblico il sito de ”La Cornucopia”, creato dal webmaster Mario Macrì. A conclusione della serata il noto musicista catanese Vincenzo Spampinato, ha regalato al pubblico presente tre bellissime canzoni, rigorosamente dal vivo, inserite in una esibizione dai toni ironici e talvolta graffianti, ma sicuramente divertenti.
All’artista è stato poi conferito il titolo di socio onorario dell’Associazione. La danzatrice Graziana Corsaro si è fatta poi ammirare per le danze orientali.

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 30 ottobre 2008)

Guarda le foto in High Definition.