Una nuova scuola per i bimbi

Viagrande. Inaugurato il plesso di via Mazzini e di via Collegio.

Festosa inaugurazione della Scuola dell’infanzia di via Mazzini e di via Collegio, alla presenza del dott. Raffaele Zanoli, dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, del sindaco Vera Cavallaro, del dirigente dell’Istituto comprensivo Giovanni Verga, prof. Giuseppe Trovato, degli assessori alla Pubblica istruzione Maria Rita Moschetto e alla Cultura Caterina Muscuso, del comandante della locale Stazione dei Cc, Rosario Torrisi, e di numerosi consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione, con in testa il presidente del Consiglio Mimmo D’Agata.
Dopo il taglio inaugurale del nastro tricolore e i discorsi pronunziati dal dott. Zanoli, dal sindaco Cavallaro (ha ringraziato le amministrazioni comunali che hanno lavorato, anche negli anni passati, per poter rendere agibili i plessi di via Mazzini e di via Collegio) e dal dott. Giuseppe Trovato (felice per aver ottenuto la disponibilità delle nuove aule per i bambini), tutte le autorità hanno visitato i locali rimessi a nuovo ed addobbati con eleganza (sia pure con le poche somme trovate in bilancio), dalla giovane neoassessore alla Pubblica istruzione, Maria Rita Moschetto, che così si è espressa: «La gioia di questi bambini, i loro canti, la felicità che traspare dai loro vispi occhietti, credo che siano il ringraziamento più profondo e più genuino per il lavoro che tutti – funzionari ed impiegati compresi – hanno svolto con determinazione e serietà al fine di poter riaprire i due plessi e consegnarli alla fruizione della popolazione scolastica infantile».

(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 25 settembre 2008)