Viagrande, comincia il Cavallaro-bis. Assegnate le deleghe ai sei assessori

Vera Cavallaro
Il sindaco di Viagrande, Vera Cavallaro, ha assegnato le deleghe ai sei assessori designati già dal primo giorno della campagna elettorale e tutti confermati dopo la vittoria ottenuta nelle amministrative del 15-16 giugno. Ecco come sono state assegnate le deleghe (il sindaco ha tenuto per sé Urbanistica e Contenzioso).
Giuseppe La Rosa
Giuseppe La Rosa, 42 anni, (dirigente assessorato regionale agricoltura e foreste e presidente del Consiglio comunale uscente): vicesindaco, Personale, Verde pubblico, Manutenzione servizi cimiteriali.
Ettore Barbagallo
Ettore Barbagallo, 43 anni, insegnante, già presidente del Consiglio comunale: Lavori pubblici, Protezione civile, Viabilità, Polizia municipale, Attività produttive e Sviluppo economico.
Caterina Muscuso
Caterina Muscuso, 46 anni, dirigente Poste Spa, alla prima esperienza in ambito politico: Cultura, Pari opportunità, Bilancio, Tributi, Patrimonio economato.
Fabio La Rosa
Fabio La Rosa, 34 anni, perito informatico, consigliere comunale uscente e assessore in quota Pd: Politiche ambientali, Politiche giovanili, Servizi demografici.
Maria Rita Moschetto
Maria Rita Moschetto, 29 anni, addetto di scalo Alitalia, la più giovane della Giunta , anch’ella alla prima esperienza politica, sebbene «figlia d’arte» visto che la mamma, Agata Di Mauro, è stata assessore nella prima amministrazione Sanfilippo e vice presidente del Consiglio comunale nella precedente amministrazione Cavallaro: Pubblica istruzione e Servizi sociali.
Rosario Cristaldi
Rosario Cristaldi, 40 anni, agente di commercio, già assessore nella prima giunta Cavallaro della precedente amministrazione: Sport, Turismo, Spettacolo, Rapporti con le associazioni di categoria, Affari istituzionali e Rapporti con il Consiglio.
 
(font: La Sicilia – Paolo Licciardello, 29 giugno 2008)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.