Categoria: Ragalna

Catania, scossa di terremoto e boato dell’Etna: paura in Sicilia

Boato dell’Etna dopo scossa di terremoto, paura a Catania domenica 19 febbraio: popolazione lascia le abitazioni.Una scossa di Terremoto chiaramente avvertita dalla popolazione e subito dopo un boato dell’Etna. Si sono così svegliati molti cittadini siciliani residenti alle pendici del vulcano attivo più alto d’Europa. Vediamo tutti i dettagli dell’evento sismico registrato nella notte e…

Sicilia, sciame sismico sull’Etna: scuole evacuate. Scosse fino a 3.5

A partire dalle 6 e 50 di stamattina si sono susseguite cinquanta scosse, per lo più di lieve entità. Evacuate le scuole di Ragalna, Nicolosi e Bronte, nel Catanese.Uno sciame sismico particolarmente intenso è stato registrato sul versante sud dell’Etna, con oltre 50 terremoti rilevati dall’Ingv di Catania, diversi dei quali superiori a magnitudo 3.0. La…

Consorzi ed Aree Metropolitane, il tempo stringe e gli amministratori continuano a tentennare

Quando mancano ormai soltanto una cinquantina di giorni al fatidico 27 Settembre, data entro la quale dovranno essere costituiti i Liberi Consorzi Comunali o le Aree Metropolitane, i vari amministratori locali continuano a comportarsi come tanti “Signori Tentenna” e non sanno ancora bene che pesci pigliare. Tanto per capire meglio la situazione, mi soffermo su…

Città metropolitana: riunione di sindaci a Catania, parte il gruppo di lavoro

Un gruppo che lavori alla stesura di un documento da presentare all’Assemblea regionale siciliana per consentire l’avvio in tempi rapidi delle città Metropolitane attraverso un recepimento delle indicazioni della legge nazionale messa a punto dal sottosegretario Graziano Delrio, che ha ricevuto ampi consensi tra gli amministratori. Questa l’idea emersa dalla riunione svoltasi nella Sala giunta di Palazzo…

Taormina, lavori in corso per un Libero Consorzio dell’Etna

Il giorno 15 luglio nell’aula consiliare di Taormina si sono incontrati diversi Sindaci e Presidenti del Consiglio di numerosi Comuni Siciliani, tra cui: Aci Bonaccorsi, Acireale, Aci Sant’Antonio, Santa Venerina, Zafferana, Acicatena, Calatabiano, Castiglione, Fiumefreddo, Linguaglossa, Milo, Riposto, Pedara, Adrano, Viagrande, Nicolosi, Ragalna, Giarre, Piedimonte Etneo, Bronte, Randazzo, Maletto, Maniace, Santa Maria Licodia, San Pietro…

Scossa di terremoto oggi 11 luglio M2.5 in Sicilia a Catania

Una  scossa di terremoto di magnitudo 2,5 della scala Richter ha interessato oggi 11 luglio la Sicilia e più precisamente la provincia di Catania. Il terremoto è stato registrato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) nel pomeriggio di oggi 11/07/2014 alle 14:44:11 ora italiana nel distretto sismico “Etna” con ipocentro (profondità) di 4 km…