Viagrande: Cimitero, aggiudicata la gara per la costruzione di 224 loculi

Una vista del Cimitero
VIAGRANDE – Aggiudicata la gara per la realizzazione di ulteriori 224 loculi nel cimitero di Viagrande. L’appalto è stato assegnato per l’importo di 217 mila euro (con il ribasso del 24,3977%) a fronte dell’importo a base d’asta di euro 286mila euro; 18 le offerte pervenute.

I colombari saranno realizzati nella parte nuova del Cimitero, nell’ampliamento del plesso di via Aniante, in attuazione del progetto esecutivo del terzo stralcio funzionale.

L’iter è stato compiuto dalla commissione, insediata presso la Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Viagrande, Acireale e Aci Bonaccorsi. La gara espletata con “procedura aperta” è stata aggiudicata con il criterio del prezzo più basso al raggruppamento temporaneo di imprese costituito dalla capogruppo Chiofalo Costruzioni S.R.L. con sede a San Filippo del Mela (ME) e dalla mandante F.lli Abagnale s.r.l. con sede a Castellammare di Stabia (NA). I lavori sono finanziati esclusivamente con fondi comunali, derivanti dalla vendita di oltre la metà dei loculi che saranno costruiti. La ditta aggiudicataria avrà 120 giorni consecutivi, dalla data di consegna, per ultimare i lavori.

Proseguiamo sulla nostra strada, fatta di tante azioni concrete” dice il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi. “Con i 140 loculi realizzati nel 2015 e gli oltre 220 che saranno realizzati con la gara in oggetto, abbiamo correttamente dimensionato, stimiamo per i prossimi 4 anni, il cimitero, garantendo pertanto la possibilità di una degna sepoltura ai defunti. Quando ci siamo insediati alla guida del Comune – continua – abbiamo trovato una situazione di piena emergenza: non vi erano loculi liberi, e, all’epoca, siamo stati costretti a requisirne alcuni in concessione ai privati. Alla luce degli interventi compiuti e di quelli in programma, la situazione si è normalizzata”.

Nel corso di questi anni – afferma, il vice sindaco e assessore al ramo, Mauro Licciardellosono tanti gli interventi compiuti al cimitero. Dai piccoli e continui lavori di manutenzione ordinaria, agli interventi di natura straordinaria per oltre 20mila euro; stiamo lavorando anche per riaprire definitivamente i servizi igienici allocati nell’area nuova del cimitero e che mai, prima dello scorso novembre, erano stati aperti. Stiamo lavorando anche per poter provvedere alla realizzazione di tombe terranee, rispondendo così alle richieste pervenute da tanti cittadini”.

Ludovico Licciardello
Portavoce del sindaco di Viagrande

Cimitero Viagrande: l'area accanto alla quale saranno realizzati i loculi

Cimitero Viagrande: l’area accanto alla quale saranno realizzati i loculi

 

Fonte Originale: